Accessori, Manutenzione, Pneumatici, Recensioni

Eastbound Tyre-Pro Set

Introduzione al prodotto

Un set che si propone di ridurre peso e ingombro delle classiche leve smonta copertone, aggiungendo una soluzione innovativa per stallonare il copertone.
Fino a ieri lo facevo con il cavalletto della moto (rischiando di tirarmela sul piede o farla cadere), oggi invece questo prodotto punta tutto su un set in alluminio fatto su misura per ogni moto (le chiavi esagonali per smontare le ruote possono essere ordinate su misura – per la mia AT1000 erano del 22 e del 27).

Esperienza d'acquisto del prodotto

Prodotto offerto da EastBound in previsione dei viaggi/test in Patagonia, Capo Nord 2019 e tutte le scorrazzate in moto in Toscana.

Il prezzo di listino è di € 150

Immagini del prodotto

Dettagli sul montaggio o trasporto del prodotto

Dettagli sul comportamento del prodotto durante l'utilizzo

Confronto con altri prodotti simili

Confronterei questo set con le classiche leve, pesanti, ingombranti, ma certamente più economiche.

PRO e CONTRO di questo prodotto rispetto agli altri

  • Ultra compatto
  • Ultra leggero
  • Ultra versatile
  • Ultra resistente
  • Fa quello che promette, ma...
  • Ha un costo importante, ma è da considerare un investimento
  • Fa quello che promette, ma richiede di essere compreso per imparare a usarlo e sfruttarlo
  • Le estensioni hanno un po' di gioco, perché non sono filettate

Consigliamo questo prodotto ad altri motoviaggiatori?

Un set che si propone di ridurre peso e ingombro delle classiche leve smonta copertone, aggiungendo una soluzione innovativa per stallonare il copertone. Fino a ieri lo facevo con il cavalletto della moto (rischiando di tirarmela sul piede o farla cadere), oggi invece questo prodotto punta tutto su un set in alluminio fatto su misura per ogni moto (le chiavi esagonali per smontare le ruote possono essere ordinate su misura – per la mia AT1000 erano del 22 e del 27). Ho usato il set senza riserve, facendo tutta la forza possibile. Il set funziona, ma è fondamentale imparare a usarlo. Ecco perchè prima di partire per un grande viaggio è importante testare il proprio equipaggiamento e imparare a usarlo correttamente. Pena, ritrovarsi in Patagonia con una foratura da riparare e scoprire che il kit in promozione che hai comprato si rompe al primo utilizzo. Non è il caso del Eastbound Tyre-pro set che, anche se costa un po’, fa quello che dice.

Link per acquistare il prodotto

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

  1. daniele.fino ha detto:

    Caro Gionata.
    Ho acquistato questo kit ed il compressore Eastbound dopo aver visto la tua recensione su you tube. L’ho trovato adattissimo al trasporto sulla moto perché molto compatto. Infatti riesco a mettere nel toolbox Givi lui, il compressore e pure il kit di attrezzi e vermicelli per la riparazione dei tubeless (sempre di Eastbound). Per testare l’effettivo funzionamento (in realtà ero un po’ scettico sulla robustezza di questi componenti), in occasione della sostituzione degli pneumatici, sono andato dal mio gommista ed ho provato, come giustamente suggerisci tu, a smontare le gomme ed effettivamente fa quello che promette (magari non è agevolissimo stallonare il copertone però con un po’ di manualità ci si riesce). Quindi lo consiglio a tutti e ti ringrazio per il giusto suggerimento.
    Ciao.
    Daniele.

    1. Gionata Nencini ha detto:

      Grazie a te Daniele, sia per il commento che per averlo consigliato agli altri lettori. Dal 2021 infatti, i tesserati PARTIREper possono acquistare questi prodotti con uno sconto. Buona giornata

  2. Francesco Russo ha detto:

    Ciao Gionata, ho acquistato il kit ed il compressore Eastbound. Il compressore è veramente un gioiellino, integrato con il suo manometro, lo aggancio al SAE che mi arriva sotto la sella. Il kit l’ho provato in garage, in occasione dello smontaggio dei pneumatici dai cerchi originali, che prossimamente manderò a BARTUBELESS per renderli tubeless, e ti dirò che le leve le ho trovate ottime, sorprendentemente resistenti. Per stallonare il pneumatico ho fatto una fatica bestia con il sistema proposto dal kit, dovuto probabilmente ad un mio certo grado di impedimento e/o a scarsa manualità, per completare l’operazione ho utilizzato il metodo del cavalletto laterale con la moto sul cavalletto centrale. Ho trovato molto comodo il pezzo denominato “Eastbound WheelWedge” che ti consente di posizionare la ruota all’altezza giusta per far passare il perno di tenuta. Ciao.
    Ps. Complimenti per il nuovo sito internet, è veramente bello e funzionale.

    1. Gionata Nencini ha detto:

      Ottimo lavoro Francesco e grazie per il tuo commento. Anche io la prima volta ho dovuto un po’ insistere per stallonare con l’accessorio, ma ho notato che con la pratica poi ci riuscivo meglio, ne ho anche parlato qui, dal minuto 3:50: https://www.youtube.com/watch?v=Lp0sYyvA93Y

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *