Gionata in viaggio, TAPPA 2: Cina - Indonesia

I km rosa nella Cina italiana

4

I bei tempi sono quelli che, anche quando sei in Cina dall´altra parte del mondo e ti succede un casino:

  • la dogana non ti da la moto
  • il governo cinese vuole confiscartela
  • non conosci nessuno (né la lingua né i cittadini)

incontri le persone che ti aprono il loro cuore e ti danno quello che serve per far fronte ai tempi neri.

Ed il nero diventa rosa ed i problemi diventano contrattempi e risolverli é un battito di palpebre.

Riguardo questi video girati in Cina 2006 con una nostalgia devastante.

Quando non avevo un cazzo di soldi, avevo un sacco di problemi ma risolverli era quasi divertente.

A differenza di adesso…

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

Un pensiero su “I km rosa nella Cina italiana

  1. david ha detto:

    forza ciaft!!!! 🙂
    lo vedi che ci pensi ai momenti spensierati? vedrai che ritrovi tutto vai!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.