Blog

6 Luglio 2008

C’é chi dice si viaggi anche quando si guida diretti a lavoro, o quando si raggiunge un villaggio turistico a bordo di un aereo.

Secondo lo stesso concetto, si viaggia anche il fine settimana, in compagnia degli amici, quando si dice “Oh, andiamo a fare un giro?”

Il problema in questo vasto mare di definizioni ed etichette però, secondo me, non é se si viaggi o no, bensì la necessità di fare di qualsiasi cosa occupi il nostro tempo libero, un qualcosa di generalemente riconosciuto.

Preferisco pensare che viaggiare e spostarsi, non siano nemmeno in relazione fra loro.

Ecco.

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.