Bivacco-avventura, Recensioni

Picchetti in acciaio zincato Relaxdays

Introduzione al prodotto

Ho deciso di acquistare questi picchetti a inizio estate del 2019 perchè volevo portare al mare il Tarp di Decathlon al posto dell‘ombrellone e desideravo dei picchetti validi e resistenti. Ho studiato le dimensioni e il materiale utilizzato e li ho ritenuti validi e resistenti.

Una volta arrivati ho potuto subito constatare che facevano al caso mio e la fortuna ha voluto che entrassero precisi dentro i pali del tarp, così da non occupare ulteriore spazio.

Esperienza d'acquisto del prodotto

Su Amazon, li ho pagati una quindicina di euro e li porto sempre con me anche in tenda per sostituire o affiancare quelli piccoli di serie, qualora tirasse vento forte o piovesse.

Immagini del prodotto

Dettagli sul montaggio o trasporto del prodotto

Arriveranno a casa vostra in una scatola che ho subito sostituito mettendo i picchetti all’interno dei pali del tarp e dentro la custodia della tenda, così la punta in acciaio non rischia di strappare o forare alcun materiale.

Dettagli sul comportamento del prodotto durante l'utilizzo

Consiglio vivamente di procurarsi un martello solido che occupi poco spazio perchè essendo i picchetti in acciaio risultano quindi molto resistenti qualora ci fosse un fondo duro o sassoso. Resistono molto bene anche sulla sabbia della spiaggia (consiglio sempre comunque di legare al tarp qualcosa di peso o grande come rami, sassi ecc.

Ho testato la resistenza dei picchetti anche in tenda con vento molto forte e non ho avuto problemi.

Una volta puliti possono essere usati anche per cuocere carne sulla griglia (stando attenti alla plastica ovviamente, che sfilerei); le salsicce ci vengono benone 😉

Confronto con altri prodotti simili

Ho avuto la fortuna di poter scegliere il colore arancione, molto più visibile nel bosco durante le tendate; adesso però cercando su Amazon non si trovano se non verdi.

Potete cercare le innumerevoli inserzioni, sono più o meno simili, ma vi consiglio di cercare articoli di colore sgargiante.

PRO e CONTRO di questo prodotto rispetto agli altri

  • Acciao e plastica di qualità
  • Acciaio liscio, zigrinato avrebbe più grip

Consigliamo questo prodotto ad altri motoviaggiatori?

Sicuramente si, niente a che vedere con i picchetti tradizionali che trovate nelle tende; molto utili e resistenti anche per il telo tarp in caso di forte vento. Ribadisco che fanno la loro figura anche per cuocere salsicce o carne alla griglia.

Una cosa è certa, questi non li piegate di sicuro.

Link per acquistare il prodotto

Galleria fotografia del prodotto

author-avatar

Relativo a Valentino Il Vale

Ciao, sono Valentino "Il Vale", classe 1985.. più che di una passione parlerei di una malattia (nel senso buono eh).. se non vado in moto sto male,divento nervoso, mi sento soffocare; è lei che mi chiama, è l’amore per la strada e poco importa quale sarà la prossima meta. Lo percepisco già nel momento in cui mi preparo per scendere in garage, o prima della partenza. Poco importa se in solitaria o in compagnia della fidanzata/amici, in tenda o in una camera prenotata all'ultimo, strada oppure off, con le valigie laterali o una sacca stagna… non fa alcuna differenza, basta salire in sella e andare, indipendentemente dalla stagione. Sogno di "PartirePer"… alla mia maniera, senza sponsor, tecnologie, obblighi o doveri, nel modo più semplice possibile.. io e la moto, per passione. Spero di poterti essere d'aiuto con pareri, impressioni, foto e aspettative deluse o confermate. Hai fatto il pieno? Si parte… verso l’infinito e oltre.

Torna all'elenco

Articoli correlati

Un pensiero su “Picchetti in acciaio zincato Relaxdays

  1. Francesco ha detto:

    Ciao Valentino, concordo con la tua recensione, i picchetti (chiodi) in questione li ho acquistati pure io e vanno benissimo, specialmente su terreni duri, i picchetti originali della tenda 2 secondi nuova li ho buttati, si piegano solo a guardarli. Ho anche comprato i picchetti in acciaio angolari per terreni morbidi, li ho usati nel WILD, il terreno era piuttosto morbido, c’era anche parecchia foglia che faceva molto spessore. Ti saluto amico, speriamo di vederci alla prossima iniziativa di Gionata. Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *