Gionata in viaggio, TAPPA 2: Cina - Indonesia

5 Novembre 2006

L’elettricità va via durante la notte. Il ventilatore si ferma ed io mi sveglio mezzo di sudore. Esco per vedere se sia un problema generale o solo della mia stanza e noto sul davanzale buio della stanza 25, un uomo dormire sulla sedia posta davanti alla porta della sua stanza.

Bado a non svegliarlo e mi appisolo in sua compagnia suall sedia che anche io ho davanti alla mia stanza.

Mi morde una zanzara e torno dentro.  Mi sono climatizzato, adesso va meglio. Alle 10 sono sveglio con i panni puliti ed il laptop pronto per la giornata on line.

La connessione é ultra lenta e così passano 9 ore. Torno in albergo con 50000 Rupie in meno e pago le 55000 (5.5 euro) per la seconda notte ed esco per cena. Riso con manzo in una trattoria vicina dove converso con un’indonesiano che ha tutta l’aria di essere un puttaniere.

Ma é cordiale e mi aiuta a flirtare con la cameriera che é bellissima.

Lei non si slancia, ma non si nega.

Sembra interessata. Domani torno per pranzo. Seconda lavatrice abusiva e mi metto a dormire apena ho steso i panni ad asciugare.

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.