Bivacco-avventura, Recensioni

Tenda Quechua Air Seconds 2 XL F&B

Introduzione al prodotto

Il bivacco-avventura è il toccasana per ogni Motoviaggiatore. Non solo perché riduce a ZERO il costo di ogni pernottamento, ma anche perché arricchisce l’esperienza di viaggio di momenti avventurosi e spesso indimenticabili (falò sotto milioni di stelle, incontri imprevedibili, attimi adrenalitici e così via). Durante la mia esperienza di viaggio durata 8 anni consecutivi ho trascorso il 90% delle mie notti (1.350 circa) accampando in tenda in zone desolate di tutto il mondo, praticando il bivacco-avventura in qualsiasi stagione di 50 paesi e 5 continenti, mentre il restante 10% le ho trascorse con i locali che mi hanno ospitato, i couchsurfers e negli ostelli/campeggi a pagamento.

Durante la mia esperienza ho testato diversi tipi di tende (5 per l’esattezza) anche se di modelli ne ho avuti almeno una decina (alcune abbandonate, altre rubate, altre smarrite e altre portate all’ultimo lembo di telo sintetico prima di celebrarne il congedo dal servizio).

Le categorie principali in cui ho deciso di dividere le tende per il bivacco-avventura sono 3 e ricalcano la classificazione cui faccio riferimento nel Manuale del Motoviaggiatore (in cui si approfondisce anche la filosofia del bivacco-avventura, come praticarlo in tutta sicurezza e come scegliere le zone migliori per appostarsi, senza imbattere in spiacevoli incontri con flora, fauna locale e soprattutto i malintenzionati):

  • Tende per il tempo libero (economiche)
  • Tende professionali (specifiche)
  • Tende  per turismo ad ampio raggio (fascia media)

In questa recensione parliamo della seconda categoria che prende anche il nome di tenda monoposto da escursionismo. Si tratta quindi di una tenda dal costo non indifferente e che vanta una serie di caratteristiche fra cui spiccano il peso irrisorio, l’ingombro minimo, la qualità del tessuto isolante e la robustezza del materiale strutturale.

Esperienza d'acquisto del prodotto

Pagata € 119 alla Decathlon, adesso è fuori produzione, ma gli ultimi modelli costavano € 69 in promozione.

Immagini del prodotto

Dettagli sul montaggio o trasporto del prodotto

8 secondi esatti per gonfiarla ed entrarci dentro.

25 minuti per sgonfiarla a dovere e rimetterla nel suo astuccio, per altro ingombrantissimo!

Dettagli sul comportamento del prodotto durante l'utilizzo

Confronto con altri prodotti simili

Non ci sono prodotti simili o rivali alla air seconds, specialmente perché adesso il progetto è fuori produzione.

PRO e CONTRO di questo prodotto rispetto agli altri

  • Leggerissima da chiusa
  • Compattissima da chiusa
  • Impermeabilità ottima
  • Ventilazione ottima grazie alla zanzariera abitabile e le due ante
  • Costo elevato rispetto alla concorrenza
  • Abitabilità interna limitatissima
  • Tempi di montaggio lunghi per chi bivacco ogni notte
  • Ricambi non reperibili viaggiando

Consigliamo questo prodotto ad altri motoviaggiatori?

Altamente sconsigliata per il motoviaggiatore che fa bivacco-avventura

Link per acquistare il prodotto

Galleria fotografia del prodotto

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.