Gionata in viaggio, TAPPA 5: Cile - Argentina

Nomadismo moderno

Non so perché l’ho intitolato “Nomadismo moderno”, questo post.

Ho il dente del giudizio che mi sta uscendo, un mal di testa degno di una donna mestruata e mi sono ricordato che 5 settimane fa avevo attivato la pubblicità su Partireper.it

Il nomadismo moderno, o viaggio o qualunque cosa preveda l’uso di un computer, sembra disporre di mezzi nuovi e più efficaci di quelli che caratterizzano il nomadismo antico ed i viaggi esplorazioni.

Non è detto ci sia stato un effettivo progresso, ma di alcune cose si può discorrere e gioire.

Per quanto riguarda il mio viaggio, è giusto che i lettori sappiano che (se Google mantiene le sue promesse), da oggi ho una nuova piccola risorsa per autofinanziarmi (ossia le pubblicità).

  • Stipendi lavoro nel mondo (75% del finanziamento)
  • Articoli giornalistici (10%)
  • Donazioni (10%)
  • Pubblicità (5%)

In 5 settimane ho ricavato 56,82 Euro, che per me non sono affatto poche. Considerato che la mia media mensile di viaggio si aggira attorno ai 400 Euro (70% di benzina – 30% di cibo), posso dire che con un 50 Euro extra al mese mi ci pago metà provvigioni alimentari, il che non é male.

Insomma, sfruttare le possibilità che la rete mette a disposizione di tutti ed ottimizzare le spese.

Non ho ancora ricevuto il versamento di Google, ma se riesco a tenere questa media sopra ai 50 euro al mese, posso considerarmi un viaggiatore sereno.

Fa piacere di tanto in tanto pagare per una lavatrice in più o per un controllo del sangue in più. Fa piacere comprare una minidv in più per collezionare materiale video e fa anche piacere spendere quelle 3 euro per comprare da mangiare per chi mi ospita in casa sua.

Come del resto fa piacere sapere che il giorno in cui i risparmi saranno esauriti, viene posticipato di qualche settimana.

Insomma, è bene fare tesoro di 50 euro, perché non sono poche.

Se si pensa che la moto che mi porta in giro per il mondo l’ho pagata 800 Euro, si capisce quanto sia importante dare il giusto valore ai soldi.

Io sono particolarmente bravo a non sprecarli.

Un abbraccio e grazie a tutti quelli che cliccano le pubblicità sul mio sito.

Un click al giorno toglie il medico di torno.

Gionata Nencini

www.Partireper.it

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

  1. Ture ha detto:

    ue gionata posso contattarti in privato per chiederti delle lucidazioni o aiuto per il sito che sto a fare per il mio prossimo viaggio?

    1. Gionata Nencini ha detto:

      mi era scappato questo commento.
      certo, contattami quando vuoi Ture!
      ;-P

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *