Gionata in viaggio, TAPPA 5: Cile - Argentina

Honda Cile offre un aiuto 1

Sono stati di parola.

Quando mi ero presentato dal manager nazionale Honda Moto in Cile, ero stato accolto con molto entusiasmo da parte di tutti i dirigenti presenti.

Ci piace la tua storia, possiamo esserti di aiuto?

Non so, ho detto io. La moto é quasi tutta nuova. Se i meccanici Honda potessero fare un controllo generale che mi permetta di continuare il mio viaggio, a me basta. Non sono qui a chiedere soldi

A noi piacerebbe anche raccontare la tua storia…

E così si parlava di ESPN, CNN, Marketing Honda, Reportage, Incontri.

Sono rimasto in attesa per un paio di giorni e sembra che i dirigenti Honda Cile facessero sul serio.

 

  • Sabato 28 Marzo sono stato intervistato da RAI ITALIA, per un servizio di 3 minuti
  • Martedì 1 Aprile sono stato intervistato da La Segunda, per uno speciale chiamato EXTREME
  • Giovedì 3 sono stato intervistato da ESPN che manderà 1 servizio di 3 minuti, 1 di 10 ed un in HDV. Ho con me anche la copia del materiale video fatto con le loro telecamere. Finalmente ho materiale serio per i miei Cool Vid
  • Giovedì 3 sono poi andato al concessionario Honda Chaleco Lopez dove sarà eseguita la manutenzione tagliando per la moto. Mi è stato detto di evidenziare tutto quello che non va alla moto. La lista era lunga, ma non sarebbe un problema se gli interventi offerti fossero la metà.
  • Giovedì 3 ho ritirato dalla stessa Honda Chaleco Lopez, una Varadero 1000 con cui spostarmi per Santiago
  • Settimana prossima i dirigenti marketing (tutte donne belle ;-P) Honda Cile mi intervisteranno per pubblicazioni web su Honda Giappone e Cile.
  • Venerdì 4 sono stato intervistato dal direttore del magazine moto cileno che pubblica anche on line
  • Martedì sono invitato a cena da Carlo de Gavardo per consigli sulla ruta de seguire per il seguito del Tour Panamericano

 

Sembrerà strano, ma per tutto quello che Honda sta facendo per aiutarmi a continuare, devo ringraziare due italiani.

Alex Bartolini e Valerio Pastorino. Vivono qui da qualche anno e mi hanno incontrato per caso entrambi in un internet caffè di Santiago, mentre cercavo contatti Honda Cile. Mi hanno portato dai dirigenti e mi hanno anche segnalato ai direttori media quali La Segunda, S Deporte Motos e professionisti del Dakar come Chaleco Lopez e Carlo de Gavardo.

Insomma, la moto é in riparazione e presto mi farò leggere la lista degli interventi che ho richiesto, arricchendo il tutto con foto scattate al concessionario Honda Chaleco Lopez.

Per adesso me la vedo con un infortunio di cui andrò parlando nel prossimo post.

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

  1. Gero_ ha detto:

    raccontaci come va il varadero quando puoi… io speravo nella transalp 700 ero curioso di sapere i tuoi commenti … in foto ci fai un figurone

    1. Gionata Nencini ha detto:

      Moto agile, elastica, ma pesante.
      E’ un 1000. Per fare quello che faccio io, meglio un 400 o un 600.
      Pesa troppo, ma é un bell’oggetto con cui farsi un giro qua e uno in la!
      ;-P

  2. Ture ha detto:

    bene bene sono davvero contento per te vez! facci sapere se percaso via streeming mandano le tue interviste, o se le pubblicano da qualche parte

    1. Gionata Nencini ha detto:

      certo! sto cercando il materiale da postare. presto mi faccio vivo.
      ora che sono infortunato, di tempo libero ne ho il doppio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *