Blog

Deletereo

deleterio

La neve soprassiede nel suo compatto silenzio,
vulnerabile,
fragile,
leggera,
modellando i profili paesaggistici con soffice e rispettosa possenza,
eppur é vinta,
con rapida caduicità,
se attraversata,
lasciando orme che sono come ferite.
Io non voglio lasciarmi calpestare in silelzio dal sistema,
voglio essere padrone di me stesso.
Se potrai mai fidarti di una sola sensazione,
di quello che voglio trasmetterti,
fidati di me.
Fuori nessuno ci chiama.
Siamo noi che dobbiamo andarcene
e facciamolo adesso.
.Gionata.

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

  1. JamesPulga ha detto:

    Grande poeta!!!

    1. Gionata Nencini ha detto:

      pesissima questa poesia….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *