Accessori, Bivacco-avventura, Recensioni

Sacca acqua AODOOR

Introduzione al prodotto

Capita spesso di fare un bel giro in off con gli amici di mezza giornata o una giornata intera; da qui l’esigenza di una sacca da riporre nello zaino ma senza spendere cifre astronomiche.

Alla fine stiamo parlando di una sacca che contiene acqua con un tubo annesso;

Da un anno circa ho questa sacca che ho usato almeno una dozzina di volte.

Esperienza d'acquisto del prodotto

Dopo diverse ricerche e confronti con i marchi blasonati ho optato per questa alla cifra di 14 Euro, contro i 45 per esempio di altri produttori ben noti.

Inizialmente ero scettico per via del timore di persistente odore di plastica nel tempo, invece è bastato un primo lavaggio con acqua e aceto bianco e la camel bag si è dimostrata semplice e funzionale.

Con Prime in 2 giorni è stata consegnata.

Dettagli sul montaggio o trasporto del prodotto

Il tubo, lungo 105 cm, vanta una filettatura che garantisce una tenuta perfetta anche senza l’uso di una chiave inglese. Consiglio di dare una bella lavata con acqua calda e aceto bianco, così da scongiurare possibili odori di plastica.

Per avvitare il tubo alla sacca non occorre usare una chiave inglese.

Immagini del prodotto

Dettagli sul comportamento del prodotto durante l'utilizzo

La sacca offre 2 lt di capienza, personalmente ci faccio una giornata intera senza problemi. Non è compreso un laccio che possa mantenere in verticale la sacca stessa (personalmente preferisco legarla alla parte alta del mio zaino) così da garantirne l’utilizzo anche con poca acqua.

Il tappo con guarnizione integrata chiude perfettamente ed ha un ingresso di circa 8 cm, quindi agevola le fasi di riempimento e di pulizia.

Infine il boccale con tappo scongiura perdite di acqua, ma posso garantire che anche senza non esce alcun liquido, questo perchè è presente una valvola ON/OFF.

Quando non viene usata la lascio appesa con il tappo di carico/scarico aperto.

Confronto con altri prodotti simili

Personalmente non ho riscontrato problemi e a distanza di un anno mi ritengo soddisfatto.

In rete si trova lo stesso prodotto venduto da altri marchi oppure con alcune modifiche, come la canula non filettata ma chiusa a clip, oppure l’ingresso dell’acqua a scorrimento dx-sx.

Penso possiate sbizzarrirvi il più possibile vista la cifra richiesta acquistando quella che più gradite.

PRO e CONTRO di questo prodotto rispetto agli altri

  • Rapporto qualità/prezzo
  • Materiale utilizzato (TPU)
  • Nonostante le sollecitazioni mai persa acqua
  • Maniglia per agevolare il rifornimento
  • Avrei preferito una maniglia in alto e non 2 fori per passare una cinghia
  • Odore di plastica appena si apre, occorre lavare subito

Consigliamo questo prodotto ad altri motoviaggiatori?

Se volete spendere poco ed avere una capienza di 2 LT questa sacca fa al caso vostro.

A questo punto mi domando in cosa possa differenziare una da 40-45 euro di marche famose ma potrei anche sbagliarmi.

Purtroppo ho avuto la brillante idea di appoggiare la sacca sui fornelli caldi in cucina a casa e ho dovuto ricomprarla; non ci ho pensato 2 volte a riprendere la stessa

Link per acquistare il prodotto

Galleria fotografia del prodotto

author-avatar

Relativo a Valentino Il Vale

Ciao, sono Valentino "Il Vale", classe 1985.. più che di una passione parlerei di una malattia (nel senso buono eh).. se non vado in moto sto male,divento nervoso, mi sento soffocare; è lei che mi chiama, è l’amore per la strada e poco importa quale sarà la prossima meta. Lo percepisco già nel momento in cui mi preparo per scendere in garage, o prima della partenza. Poco importa se in solitaria o in compagnia della fidanzata/amici, in tenda o in una camera prenotata all'ultimo, strada oppure off, con le valigie laterali o una sacca stagna… non fa alcuna differenza, basta salire in sella e andare, indipendentemente dalla stagione. Sogno di "PartirePer"… alla mia maniera, senza sponsor, tecnologie, obblighi o doveri, nel modo più semplice possibile.. io e la moto, per passione. Spero di poterti essere d'aiuto con pareri, impressioni, foto e aspettative deluse o confermate. Hai fatto il pieno? Si parte… verso l’infinito e oltre.

Torna all'elenco

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *