Gionata in viaggio, TAPPA 5: Cile - Argentina

Indovinello:

Sapreste dirmi quanto costa in Italia, costruire una casa completa, arredata e funzionale per 10 persone?

3 camere letto, 1 bagno, 1 cucina.

Grazie.

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

  1. Marco Casini ha detto:

    Salve!
    capisco perfettamente che nonostante che in Italia lamentiamo una libertà assai più limitata che in america latina – a questo proposito clicca su questo trailer –
    http://www.youtube.com/watch?v=MLKFgBhCe9w
    … ecco, nonstante ciò, in Colombia e dintorni temo che si vivano problemi un po’ più … pressanti…

    (ad ogni modo un’occhiata alle vicende politiche di casa nostra, rimbalzate su tutti i giornali del mondo ti dissuaderebbe dal tornare a Campi).

    Vego al sodo… Devo premettere che che in Italia, se non in circostanze limitate nel tempo come le vacanze, nessuno accetterebbe di vivere in 10 in una casa di 3 stanze e 1 solo bagno. Per i nostri standard occorrerebbero almeno 6 camere e 3 bagni. Un oggettino del genere, naturalmente corredato di salone, cucina, ampio ripostiglio, lavanderia, 3 posti auto, in una zona come rifredi, non potrebbe costare meno di 2 milioni. Se invece ci si adatta a condizioni “da campeggio” (3 camere, 1 solo bagno, cucina, niente posti auto) in una località meno strategica (es. campi), si potrebbe fare l’affare per poco meno di 250.000 euri.
    Nel sud Italia le cose cambiano e i prezzi scendono anche della metà in zone non strategiche (quartiere Zen di Palermo, Scampia a Napoli, Quadraro a Roma).
    Carissimi saluti e auguri per la tua agenzia immobiliare (il terreno da voi è a prezzi di realizzo … )
    Marco Casini

    1. Gionata ha detto:

      Ho molto apprezzato i suoi riferimenti. Pubblicherò di seguito i prezzi per la costruzione di una casa in Bolivia.
      Grazie tante Professor Casini.
      Devo scappare.

  2. Andrea ha detto:

    come ha scritto Marco, una casa con 3 camere per 10 persone non esiste, ed io aggiungo: non è abitabile. Ovvero non te la passerebbero mai in Comune per tutta quella gente.
    Ma solo ipotizzando un eccezionalissimo strappo alla regola, non spenderesti meno di 350mila euri, in zone normali. Se poi scegli quartieri pericolosi come sopra descritto, tanti auguri!!
    Ma il paragone non può reggere tra Italia e Bolivia.
    Molto probabilmente, lì dove sei ora, l’esempio può costare 10mila dollari, forse anche meno..

  3. elisa ha detto:

    Ciao Diata,
    ti rspondo volentieri alla tua domanda…
    Qui dove vivo io le case costano costano poco, ma solo la casa ti cossta sui 160.000.00euro poi se ci devi mettere anche l’arredamento non so, ma anche li ti verà a costare 40.000.00euro… Dipende sempre cosa voui come arrademento e come casa. Io la mia casa l’ho pagata di + ma sai io l’ho dovuta anche ristrutturare… Non so se sono stata abbastanza chiara.
    Elisa

  4. Riccardo.P ha detto:

    Ciao Gionata una casa così dipende molto dalle zone in cui la compri ma cmq nn meno di 300.000 euri!!!almeno dalle mkie parti!

    Ciao

  5. gig ha detto:

    Attenzione: voi state parlando di prezzi di case GIA’ costruite, mentre Gionata mi sembra chieda il prezzo per la costruzione di una casa (senza il prezzo del terreno, direi. Quindi: manodopera più materiali (e poi arredamento).

  6. Diego ha detto:

    dipende ovviamente dalla dimensione, comunque dai 120 ai 180 mila euro.
    parliamo solo di casa SENZA considerare il valore del terreno

  7. Mino ha detto:

    Se è una casa prefabbricata in legno la trovi anche a 40.000 € arredamento escluso. Ma parliamo di finiture e materiali adatti alla commercializzazione. Se la fai molto spartana i costi diminuiscono fortemente.

  8. Marco Casini ha detto:

    Salve!
    appassionante il dibattito!
    Ma perché non costruirla in modo intelligente ? Da noi in Italia i maestri delle “case passive”, a minimo consumo di energia, sono i Sudtirolesi.

    In questi link che seguono sono illustrate tecniche costruttive e, nell’ultimo, anche i prezzi, veramente interessanti

    http://www.umbriaedilizia.it/case_a_risparmio_energetico

    http://www.promolegno.com/fileadmin/promolegno/useruploads/images/PromoLegno%20Pescara%2012-06-09.pdf

    http://caseprefabbricate.blogspot.com/2008/10/il-prezzo-delle-case-prefabbricate.html

    Cari saluti
    Marco Casini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *