Gionata in viaggio, TAPPA 5, 2012: Altopiano Andino

7 Agosto 2012

gionata nencini, partireper.it, honda transalp, adv rider

 

Diciamoci la verità:

passo oltre 2000 giorni in viaggio, da solo per 4 continenti e un monte di km e non mi succede quasi nulla e adesso che la mi ragazza si fa le ferie con me, ci si ammala tutti e due

giorno di recupero quindi

IMG_0454Facciamo colazione con te e biscotti, usiamo internet per riempire gli spazi e poi, a strizzoni di pancia ritornati, facciamo visita al bagno della stanza dell’ostello e rimaniamo chiusi dentro tutto il giorno.

Poi decidiamo di fare baracca e burattini ed andarcene ad Urubamba, forse meno turistico e più grande di sto buco.

Prendiamo una stanza altrettanto piccola e per la sera, per smaltire un po’ i sintomi del mal di stomaco, facciamo un giro in piazza.

Chiamiamo Santiago, ci sediamo a parlare sotto la luna nella piazza centrale dove tutti ci guardano strano.

L’aria è tiepida, ma la sensazione di malattia che ci rimane nelle vene ci fa sentire un pochino più freddo del normale.

Non è esattamente il lato avventuroso che volevo mostrare a Ylenia durante i pochi giorni in cui viaggiamo assieme.

Ma, suppongo, l’avventura è anche questa.

IMG_0462

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *