Blog

L’Abbraccio di un Terremoto

gionata nencini, partireper.it, honda transalp, abbracciVedi di portare a casa quella pellaccia che abbiamo una lotta nel fango in sospeso…
ho comprato un tenerè dell’89 per fare torino-caponord.
volevo dirti che per colpa tua sono 2 anni che partorisco idee di viaggi in moto..prima con Fra e gli altri motati e ora da sola.
Ho deciso di iniziare a metterle in pratica. Come prima cosa mi hai incuriosito, fatto conoscere l’universo dei motoviaggiatori, dei blog dove attingere informazioni, poi mi hai ispirato.
Grazie a te ho imparato a pensare che "ce la posso fare", abbandonando le certezze, i clichè e a spingendomi sempre oltre, con curiosità e non paura verso l’ignoto, con la fiducia nella gente che incontro per le strade del mondo, prima in sud america, poi in australia, poi viaggiando da sola con lo zaino in spalla o in furgone, fino all’acquisto di questo 600 scassato!ed è solo l’inizio.
pazzerella lo sono sempre stata, ma volevo dirti grazie di cuore per avermi fatto innamorare di un qualcosa che prima chiamavo sogno e ora progetto.
come dice giustamente questo ragazzo http://youtu.be/fCj1QklsO1Aparola d’ordine:passione! passione nell’essere ispirati e nell’ispirare altre persone a trovare le proprie, questo hai fatto inconsapevolmente con me.
ti seguirò anche questa avventura, tvb

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

Un pensiero su “L’Abbraccio di un Terremoto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *