Abbigliamento Tecnico, Recensioni

Completo tecnico T.ur one

Introduzione al prodotto

Il completo è sempre qualcosa di personale, può variare per gusti, fisicità e esigenze. Io personalmente cercavo un triplo strato, che avesse molte aperture per l’estate, e molte tasche, ma soprattutto le cargo nei pantaloni. Non sono affezionato a una marca e ogni volta che ne compro uno nuovo cerco di cambiare brand, per provare sempre cose nuove. Per caso in un outlet ho trovato la giacca della T.ur (linea adv della Tucano Urbano). Appena indossata me la sono subito sentita cucita addosso, le finiture erano ottime, e ha soluzione di design che la contraddistinguono, da tutte le altre giacche del segmento, come inserti in pelle e cordura molto più morbida (Micro CORDURA®) su busto e braccia e cinghie dove fissare action camera sulla spalla e protezioni ventilate LP2 PRO in D3O® CE-Livello 2

Non so come mai, ma mi ricordava un po il completo del Giudice Dredd.

Forse, nel complesso, la giacca ha poche tasche per i mie gusti, solo due basse e due molto grandi interne nella stessa zona delle estere. Quindi mettendo molte cose nelle tasche ci ritroviamo ad avere un effetto ciambella nella zona della pancia. In più troviamo comoda tasca Napoleone tra la cerniera e la patta di chiusura. Il tascone posteriore, lo propongono per alloggio della cerata (compresa nell’acquisto) e presenta un elastico, che funge da sistema di aggancio anticaduta, per facilitare l’indosso dell’antipioggia. I pantaloni, hanno oltre alle due classiche tasche, anche due comode cargo, una adibita al trasporto della cerata (compresa nell’acquisto). Il pantalone ha anche comode regolazioni sul fondo, per decidere se tenerli fuori o dentro dagli stivali.

Le prese d’aria sono veramente tante, ne troviamo due sul busto a tutt’altezza, con zip nastrate, due sulle braccia, sia zona avambraccio che bicipite, invece sulla schiena troviamo un ampio pannello, che si ripiega dietro la tasca posteriore. nei pantaloni invece solo due aperture sulla coscia.

Insieme alla giacca viene fornito un bellissimo piumino che funge da secondo strato, e può essere indossato anche da solo in quando ha finiture davvero di pregio. Invece i pantaloni non vengono forniti del secondo strato che si acquista a parte a seconda delle esigenze del cliente.

Esperienza d'acquisto del prodotto

La giacca l’ho acquistata in un outlet (ORAMaffari) di un grande negozio di Modena, ORAM, che ha anche un sito di vendite online, con sconto al 40% su prezzo di listino, pagandola 299€.

I pantaloni invece li ho acquistati su amazon da venditore esterno (maximotostore Palermo), pagandoli 220€, ma con anche il secondo strato (P-INNER) incluso, che sul sito del produttore costerebbe 69€

Immagini del prodotto

Dettagli sul montaggio o trasporto del prodotto

Il montaggio dei vari strati è molto semplice. Nella giacca, per montare lo strato interno troviamo due clip zona polsi e una zona cervicale, mentre la zip del piumino si collega semplicemente a due zip poste all’interno della giacca. Lo strato impermeabile, non è possibile montarlo internamente, ma è una semplice cerata da indossare esternamente,riponibile nella tasca posteriore. Tutte le protezioni hanno le apposite tasche cucite internamente, in più troviamo predisposizione per camel bag.

Nel pantalone per il montaggio del secondo strato (venduto separatamente), troviamo semplicemente due clip di fermo zona caviglie e una zip zona vita. Non è presente la predisposizione per le bratelle. Anche nei pantaloni non è possibile il montaggio interno dello strato impermeabile, ma è una semplice cerata, riponibile nella tasca cargo sinistra.

Dettagli sul comportamento del prodotto durante l'utilizzo

Questo completo l’ho trovato abbastanza protettivo in inverno (temperature tra 0 e 5 gradi), anche se il pannello posteriore era poco protettivo per la schiena, oppure il piumino interno, avendo l’imbottitura solo nella parte anteriore, non protegge al 100%. I pantaloni li ho trovati sempre adeguati per le temperature invernali.

Tutto cambia invece in estate, mentre si guida a velocità autostradali le prese d’aria fanno il loro dovere, ma in uso da turismo con frequenti soste, o utilizzo in off a basse velocità è molto caldo, soprattutto perchè nel mio caso avevo optato per il total black.

Purtroppo per un incidente, ho testato anche le protezioni di questo completo. A causa di un animale che mi ha tagliato la strada buttandosi sotto la mia ruota anteriore, sono prima caduto di colpo sul lato a una velocità di 60/70m km/h e poi conseguente scivolata per una trentina di metri. Le protezioni si sono comportate egregiamente, e io ho riportato solo qualche livido e nessuna escoriazione. Unica pecca è stata la rottura dei pantaloni che si sono aperti in una cucitura, ma forse questo sarebbe potuto succedere anche in una tuta in pelle da pista. Lo promuoverei comunque con un 8/10.

Confronto con altri prodotti simili

Se dovessi confrontarlo ad altri completi in stile adv che ho avuto come LX10 anniversary della Lexel, il T.ur One, ha sicuramente dei materiali e delle finiture di livello superiore (costando di listino più del triplo), i pantaloni sono molto più caldi e la giacca invece è più areata, ma nel complesso con gli inserti in pelle è più pesante. Per la sensazione di calore in uso cittadino non posso fare paragoni in quanto il T.ur essendo nero e il Lexel grigio chiaro, attirano i raggi solari in modo diverso.

PRO e CONTRO di questo prodotto rispetto agli altri

  • Design
  • Protezioni
  • Finiture
  • Aerazione giacca
  • Second Layer pantaloni da acquistare a parte
  • Aerazione pantaloni
  • Un paio di tasche zona petto non avrebbero guastato

Consigliamo questo prodotto ad altri motoviaggiatori?

Suggerisco questo prodotto, a chi cerca qualcosa di diverso, con una linea più stilosa rispetto ad altri completi della stessa categoria.

Link per acquistare il prodotto

Galleria fotografia del prodotto

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *