Gionata in viaggio, TAPPA 5: Cile - Argentina

Familia Feliz in fiamme

gionata-nencini-partireper-ride-true-adv-adventures-exmo-tours-honda-transalp-africa-twin-adventure-sports

E mercoledì e sono in classe con i pochi studenti rimasti ai corsi. L’hanno scolastico è finito ed a seguire il loro discontinuo lavoro dietro ai banchi ci sono i pochi svogliati a cui tocca di colmare il debito.

Reforsamiento, lo chiamano in Bolivia.

Inizia l’esame e Melissa, la fondatrice mi raggiunge in classe chiedendomi di prelevare due bambini.

Devo correre a Rurre con questi due ed andare alla polizia – mi spiega

Che è successo? – chiedo io

La madre li rivuole indietro ed ha minacciato di incendiare Familia Feliz

Mmmm, che carina – commento io

Già.

La storia è molto semplice. I tre figli della madre sono stati custoditi in Familia Feliz perché tutti provati vittime di abusi sessuali. Gli accertamenti medici hanno portato alla luce dettagli vergognosi.

La stessa madre dei bambini ha più volte venduto i figli (di 4, 6 e 9 anni) al fratello che li “affittava” per soddisfare le sue impellenze sessuali.

Supportarti dalla difensoria Boliviana, Melissa e Tracey hanno portato a termine due delle tre pratiche adottive per togliere i bambini dalle mani di questi vigliacchi, ma la madre continua a minacciare i membri di Familia Feliz di impiccare un’incendio di notte se non riottiene i bambini indietro.

Ora ditemi voi che cazzo c’hanno questi mostri in testa, per non rendersi conto che l’unica cosa a cui dovrebbero dare fuoco è il loro letto.

Dopo che ci si sono incatenati sopra.

Parto fra 7 giorni, lasciando una Familia Feliz desolata (durante le vacanze estive il numero dei volontari e dei bambini diminuisce del 60%) e con la promessa di tornare qui in Febbraio, per la visita alle case costruite con il vostro aiuto.

Abbiamo per adesso messo da parte 9000 dollari e non sono ancora arrivate tutte le donazioni.

Grazie.

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

Un pensiero su “Familia Feliz in fiamme

  1. elisa ha detto:

    ciao tesoro vedo che ti 6 ripreso dalla botta…
    …ti voglio bene, molto bene
    elisa marzabotto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *