Gionata in viaggio, TAPPA 5, 2012: Altopiano Andino

A pochi giorni, non ci credo

 

gionata nencini, partireper.it, honda transalp xl600v, adv rider

Saranno almeno 12 mesi che non scrivo qui e saranno almeno 2 anni che non mi azzardo a parlare di Ri partenza.

Dopo tutti questi anni pensavo non avrebbe fatto più effetto.

E invece no.

La ripartenza mi eccita ancora come mi ha sempre eccitato.

Conto i giorni e sento che passano lentissimi.

Eppure quanto metto su carta le cose che non ho ancora ultimato di fare dico

Mancano solo 12 giorni.

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

    1. mdawaffe ha detto:

      I am testing comments.

  1. transalpbike ha detto:

    Era ora vecchio mio

  2. Gionata Nencini ha detto:

    Da quanto tempo che non rispondevo ad un commento!!! Yeah!

  3. Babbal ha detto:

    Dopo anni di guida su una stupenda GS, come farai a montare su quel cancello?

    1. Gionata Nencini ha detto:

      il TA è il TA anche se devo ammettere che il GS la dice lunga …..

  4. floriano ha detto:

    ci ha girato il mondo con quella grandissima moto pensa al tuo spaccaCardani

      1. Babbal ha detto:

        Non ti preoccupare… si scherza. L’importante è girare, chissenefrega che tipo di cancello si monta! Eh eh!

        1. Gionata Nencini ha detto:

          Oh Babbal e tu me li fai arrabbiare e un lo sanno miha che tu sei mio amico!

  5. lanna85 ha detto:

    Fighissimo il sito e fighissima la ripartenza!!! 😀

  6. Enrico ha detto:

    Si riparte. È come risvegliarsi dopo un lungo sonno che a volte è ristoratore e a volte è dovuto alla febbre. Nel tuo caso hai un’amica fedele che t’accompagna che sia una TA o una GS quel che conta è una moto.

    1. Gionata Nencini ha detto:

      Beh il GS per lavorarci non era mica male, e nemmno per viaggiarci. Finchè funziona è meraviglioso ma se ti si rompe qualcosa di elettronico sei fottuto….

  7. Rossano ha detto:

    … ma porc…

    … credevo che ormai avessi deliberatamente voluto abbandonare la tua “filosofia” da viaggiatore, mancare al tuo motto “partire per viaggiare e non per arrivare”, in poche parole abbandonare il tuo sogno di avventura e dedicarti a crearti una tua vita privata in Sud America e invecie, per sbaglio, clicco sul segnalibro “Partireper” al posto di quello di un Forum di moto e trovo tutto il Blog rivoluzionato e sopratutto, l’ultimo post con scritto ” La ripartenza è domani … “.

    EVVAAIIIIIII

    Felice di averti ritrovato. 😉

    Bon voyage

    1. Gionata Nencini ha detto:

      Felice di riaveri con noi Rossano…. spero che il sito nuovo ti piaccia!

  8. Claudio Contin ha detto:

    l’importante non e’ partire, ma non fermarsi!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *