Ultime novità
  • Prenotazioni aperte per WILD Capo Nord 2021 (luglio e agosto) di Ride True ADV

  • Da Aprile 2020, Gionata Nencini è amministratore di Outback Motortek Italia

  • Il nuovo Manuale del Motoviaggiatore sarà ultimato e spedito a Novembre 2020

  • Moto Tendata di Capodanno confermata (31 dicembre 2020 - 1 gennaio 2021)

  • Da Settembre 2020, Gionata Nencini è amministratore di Klim Pistoia

Ride True ADV
Ride True ADV
Ride True ADV
Ride True ADV
Ride True ADV
Ride True ADV
Premessa

Premessa

 

"Partireper.it racconta dell’esperienza di viaggio di Gionata Nencini.
Essa, in quanto unica nel suo genere, si distingue dal progetto motoclistico commerciale e dalle appariscenti serie televisive già propinate dai moto attori.

Partireper.it parla soprattutto di una scelta di vita: l’Avventura!
In suo nome, i problemi riscontrati sono imprevedibili e le soluzioni trovate, mai ortodosse.

In suo nome, il concetto di giusto e sbagliato sparisce e rimane solo quello di sopravvivenza al tempo ed ai chilometri percorsi.

Partireper.it parla dell’anima che guida la macchina, non il contrario.

Partireper.it e Gionata Nencini parlano soprattutto di una presa di posizione, delle conseguenze che ciò comporta e dei compromessi da accettare. Tutto all’unico scopo di continuare in ciò che rappresenta un’esigenza radicata nella propria indole: il Viaggio!

Partireper.it non racconta cercando di convincervi o mirando a conquistare la vostra stima. Gionata non ha reso questo spazio pubblico, per ricevere approvazione morale, bensì per offrire risposte a coloro che serbano per il Viaggio Avventura, più di una domanda.

Partireper.it vi parla con il tono di chi ha fatto delle scelte discutibili e, nonostante questo, continua per la sua strada."

~ Gionata Nencini, Nuova Zelanda, 26 Luglio 2008.

 

Aggiungo un pezzo che ho tratto da uno degli ultimi articoli che ho scritto per “In Moto”

Insistono tutti perché io non viaggi. “Ci sono troppe cose del mondo che non sai” – commentano. E pensare ch’io viaggio proprio per per lo stesso motivo.

Se non é la scoperta che alimenta la voglia di evadere dal quotidiano e fare la differenza per se stessi, se non é l’illusione di poter conoscere i propri limiti e superarli, se non é un ideale romantico, per quale altro motivo dovremmo concederci un’avventura?

PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti

Post correlati

$ s commenti

  1. Beppe

    Fai quello che credi giusto secondo te e non gli altri!!!la vita è tua e tu sei padrone di te stesso e nessun’altro!!!
    Consiglio:Forza e coraggio e vai fino in fondo!!!
    Beppe

    rispondere
  2. ennio135

    ciao,gionata,buon anno,mi sono convinto a scriverti dopo un pò che leggo la tua avventura….complimenti ti volevo dire che stai facendo una cosa bellissima,e ti faccio i complimenti…dapprima ti leggevo ogni tanto sulle riviste di moto,(sono motociclista da 12 anni ,hò 34 anni ,hò solo 150.000 km all’attivo spalmati su 3 moto,tra viaggi molto più piccoli del tuo ,pista ,e gite varie,mi definisco motociclista a 360 gradi cmq!)poi mi sono collegato al tuo sito e leggendo i tuoi resoconti mese per mese ,ho provato quella sensazione(che da un pezzo non provavo!)come quando stai leggendo un libro talmente interessante che non riesci a staccarti e per 2 giorni facendo qualche pausa mi sono letto tutta la tua avventura,sei forte veramente ,e sopratutto secondo mè perche’ hai avuto il coraggio di farlo in un ètà giovane (che cmq hà i suoi vantaggi),io mi sono accorto (questa è una opinione personale)che l’età giusta per fare un ‘esperienza simile per quel che mi riguarda sarebbe sui 30 anni,sono già in ritardo di 4!cmq dico e vedo da come l’affronti che oltre ad un avventuriero sei anche molto maturo,per come ti sei organizzato e tutto il resto,per intanto ti dico che con questa avventura ci stai facendo sognare un pò anche noi,grazie!penso sia bello questo….in bocca al lupo per il tour sudamericano ,faccio il tifo per tè!!!
    ciao ennio

    rispondere
    1. Gionata Nencini

      Ennio, i commenti come il tuo mi lasciano interfetto.

      E’ veramente bello quello che hai detto qui.

      Spero di motivare sempre più lettori a partire per il proprio Giro del Mondo.

      Un grande abbraccio

      Gionata

      rispondere
  3. mediterraneo73

    hola Gionata! Ho iniziative nel cuore ché tu hai trasformato in un Vero e proprio progetto di vita… Ti ringrazio perché senza saperlo sei benzina per tutti quelli come me ché sentono ché la vita é ora e ché non vi sono seconde possibilità per realizzare i nostri sogni.. Buon 2009 e buona suerte magari ci troveremo sulle strade del mondo… Un lampeggio
    Andrea

    rispondere
  4. marco

    Ciao Gionata

    Ho appena letto delle tue avventure in Giappone e Corea.
    Io in moto ne ho fatte tante , o meglio credevo di averne fatte tante prima di aver saputo del tuo viaggio.
    Pieno in arrivo….

    buon viaggio

    Marco

    rispondere
  5. MARCO

    Ciao Gionata

    Sto coinvolgendo alcuni amici motociclisti ( veri motociclisti viaggiatori e non fighetti della domenica) e cercherò di mettere insieme un pò di soldi per agevolare la continuazione del tuo viaggio.
    Con quelli che ti ho mandato non fai certo molta strada.
    Ti faccio sapere.

    Occhio alle Cangure

    Ciao
    Marco

    rispondere
    1. Gionata Nencini

      Marco grazie di cuore.
      Come sai impiego gran parte dei mei fondi per cibo, benzina, ricambi moto e materiale video.
      Se tutto va bene, potrò permettermi di fare più ore di filmati, comprando più cassette mini DV.
      E’ un grande aiuto quello che mi offri.
      Un abbraccio
      Gionata

      rispondere
  6. MARCO

    Ciao Gionata

    Ho letto che sei quasi pronto per il tuo tour panamericano.

    Come promesso sto mettendo insieme un pò di soldi per agevolare il tuo viaggio.
    Appena ho finito di rompere le palle a tutti i miei amici e racimolato tutto quello che c’è da racimolare , ti invio il tutto.
    Ho anche consigliato a tutti i miei amici nel Web di dare un occhiata al tuo sito..chissà forse arriva qualcosa anche da loro.

    Hasta la vista e occhio alle buche

    Marco

    rispondere
    1. Gionata Nencini

      Grazie Marco e scusa per il ritardo al tuo commento.
      Avevo avuto dei problemi con i commenti e adesso sto cercando di rimettermi in pari.

      Un abbraccio e grazie del tuo supporto.

      rispondere
  7. Graciela

    Mucha suerte. Recién ahora veo la página entera. Cuando hablé con vos solo había leído títulos.
    Otra vez mucha suerte y admiro tu desapego.

    rispondere
  8. Lorenzo

    Ciao Mitico Gionata, come qualunque essere umano amante dell’avventura e della motocicletta che legga di te sono rimasto letteralmente ammaliato dalle tue epiche gesta , sei un grande esempio per tutti quelli che come me hanno la voglia di partire per , ci dai la forza di rimanere fedeli ai nostri sogni e di cominciare a fare progetti concreti per realizzarli.
    grazie a te io e un mio amico abbiamo deciso di partire per l’india l’estate 2010 ( perchè non abbiamo ancora 21 anni quest’estate) con una supertènerè(vedrai ti copieremo il progetto per le borse della moto…non c’hai messo il copyrights vero?) , non è il giro del mondo ma per cominciare…
    Continua tieni duro… quando ti vedo in cam che non ce la fai più mi viene un dispiacere che non immagini… sappi che a seguirti siamo un monte e che oramai nella tua borsa non hai solo i tuoi bagagli e nella tua tenda non dormi solo soletto ma siamo tutti lì con te ( festini in tenda uoooooooooo!!!!!!!) a credere fermamente che tu ce la possa fare e ad augurarti di avere le esperienze più positive che ti possano accadere, te le meriti.
    Grazie di tutto sognatore

    p.s. pieno in arrivo…

    rispondere
    1. Gionata Nencini

      Lorenzo, non sai quanto mi fa piacere leggere il tuo commento. E aldilà della pacca virtuale che mi dai, offrendo un pieno benzina, sappi che la forza d’animo che mi doni é di grande supporto.
      Ormai non viaggio più per dimostrare a me stesso che viaggiare si può.
      Viaggio per aiutare anche chi resta, a capire che questa avventura é alla portata di tutti ed accessibile a tutti.
      E se faccio il giro del mondo io con 2000 euro, con la stessa cifra si può fare un gran bel viaggio di 3 mesi!
      Un abbraccio
      gionata

      rispondere
  9. I'BARDA

    Grande Nencio! Non sarà una novità, per te, quella di ricevere “posta” da un calenzanese, ma ci tenevo, da calenzanese, ad esprimerti tutto il mio appoggio! Sono Massimo, il Barducci, quello che all’elementari faceva Tonio (il Don Abbondio eri te). Quando ho saputo della tua avventura, sono stato strafelice nel sapere che uno dei miei pochi sogni, è già giunto al giro di boa, e lo sta portando a termine un mio ex compagno di elementari! Nel mio piccolo ho alle spalle due esperienze simili, ma molto, molto più “piccole”: un giro di Corsica in solitaria in vespa (1.100 km) ed un giro di Francia in compagnia di due amici in macchina (5.200 km). Detto questo, con il camper, fin da piccolo con i miei, ho girato tutta l’Europa in varie volte (Islanda esclusa), e vedendo che te, te la sei lasciata in fondo, mi fan ben sperare per il mio futuro, visto che ciò che rappresenta la fine del tuo viaggio, coincide con l’inizio dei miei! Ora sei nel continente che mi ha sempre attratto più di tutti: in bocca al lupo per tutto!
    I’BARDA

    rispondere
    1. Gionata Nencini

      Non ci credoooooooooo.
      “Perpetua perpetua, tradimento aituo!!!!!!”
      Che ricordi Tonio.
      Appena torno facciamo la cena di classe dei promessi sposi.
      Visto che Lucia era la Claudia, immagino che Don Abbondio non possa tromarsi Lucia eh!?
      ;-P

      rispondere

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti