Blog

L’infinita stima di Mirko

gionata-nencini-partireper-ride-true-adv-adventures-exmo-tours-honda-transalp-africa-twin-adventure-sports

mi presento: sono Mirko e vivo a Catania
Detto questo, innanzitutto volevo complimentarmi con te per l’ultimo videoblog: poter fare delle cose mentre si caga è una delle sensazioni più gratificanti che si possano provare 🙂
Ti seguo praticamente da sempre, da quando sei partito 5 anni fa, grazie al mio compagno di banco del liceo che mi parlò di questo ragazzo che aveva avuto il coraggio di fare quello che molti di noi sognano: viaggiare per il gusto di viaggiare, non per arrivare.
Nel mio piccolo anche io ho una moto, un commercialissimo honda sh300, e ho fatto l’anno scorso il giro della “mia” trinacria in moto 🙂 diciamo che ti emulo in un certo senso 😛 anche se forse non avrò mai il coraggio di mollare tutto, famiglia ragazza e amici, e partire, come hai fatto tu…
volevo farti una domanda gionata: tu non pensi mai al dopo?? voglio dire, quando questo viaggio (spero il + tardi possibile) sarà finito, che farai? ripartrai da zero? avrai un bagaglio di esperienza davvero invidiabile, questo è ovvio…ma cha farai? torni in italia? cercherai un lavoro?? scusa, non voglio essere invadente, ma è una domanda che mi sono sempre posto…
ad ogni modo, volevo ringraziarti, perchè con questo viaggio hai creato in me un personalissimo spazio in cui io possa sognare, staccare la spina e viaggiare anche solo idealmente, come stai facendo tu…
adesso chiudo, non volevo essere così logorroico…:)
Ps: buon compleanno per stasera!
con infinita stima,
Mirko

author-avatar

Relativo a Gionata Nencini

Mi chiamo Gionata Nencini, toscano classe 1983 e viaggiare in moto è la mia più grande passione. Nel 2005, a 21 anni, parto per il giro del mondo con in tasca solo 2.200 euro e oggi ho uno storico di 500.000 km percorsi in solitaria attraverso 77 paesi. PARTIREper è il blog che racconta le mie esperienze e quelle della mia community.

Torna all'elenco

Articoli correlati

  1. valentinooooo ha detto:

    Se ci ho capito qualcosa penso che il dopo sia l’ultimo dei problemi di Gionata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.