Ride True ADV
Ride True ADV
Ride True ADV
Ride True ADV
Ride True ADV
Ride True ADV
Honda Transalp Versione 5.0!!!

Honda Transalp Versione 5.0!!!

PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti

DSC02271

Il fatto é che me lo chiedo anche io!

Ma che le coloro a fare le carene ogni volta?

Il fatto é che non c’é un motivo logico. C’é solo un motivo assai più semplice.

Perché mi va!

 

 

3Avevo spesso pensato al tricolore italiano, già dai tempi del Giappone, quando costretto ad usare un misero giallo canarino ed il verde e rosso, avevo dato alla moto una colorazione degna di un non vedente a cui fosse stato regalato un seti di bombolette con cui sfregiare le moto altrui per puro sadico vandalismo!

 

Da mettersi le mani nei capelli.

Comunque il tricolore appariva già allora, nel parafango, sul parabrezza e sulla scatola del pronto soccorso, egregiamente montata sul parabrezza stesso.

Poi in Tailandia mi sono accorto dello scempio ed ho coperto tutto con un bel nero.DSC02265

Ma adesso c’era il tempo, c’erano i presupposti (visto che l’Italia qualcosa di buona me lo ha insegnato) e c’erano anche gli aiuti esterni.

Nicole mi ha spesso aiutato con i lavori, come ho spiegato nel post precedente, ma ci sono stati anche gli aiuti di Honda NZ e dei miei coinquilini, che si sono interessati al caso e mi hanno fornito il materiale per ultimare il tutto.

Gli adesivi, ogni volta che li disegno e li applico, vengono più bellie chiari.

DSC02266Ed a farli ci metto sempre meno, con rapidi gesti di forbice e polso, seduto sulla sedia, passo le mie ore dei fine  settimana a fare il decoupage.

Come una checca.

Comunque, le carene adesso hanno il tricolore, con vista frontale.

Appare la scritta partireper.it sul parabrezza che verrà delineata con un pennarello nero, una volta che sarà arrivato in Argentina.

Aggiungerò poi adesivi Cose di Moto, Scottoiler, Givi, Agv e Ufo sul resto delle carene, magari usanDSC02267do un fono per capelli questa volta!

Le borse non si vedono, ma sono anche VERDE, BIANCA E ROSSO. Gli adesivi Honda e PARTIREPER.IT appaiono pure lì!

Ho ancora in mente qualche ritocco per quanto riguarda il fronte, che esperrà una scritta oscena tipica fiorentina, ma riadattata per la stampa italiana, visto che adesso scrivo per i magazine italiani!

DSC02269I paramani UFO che sono stati montati sono quelli universali e verranno anche essi colorati di bianco. Tutte queste accortezze sono state post datate per motivi di tempo, visto che venerdì, in officina Honda, abbiamo anche dovuto fare delle prove per il motore rifatto ed iscatolare il tutto!

Per quanto riguarda la moto, posterò la lista di lavori eseguiti sul motore, sulle forcelle, sulle molle, sull’impianto elettrico e tutto il resto.

Perfino la marmitta é stat ricostruita e la vecchia, ormai a pezzi ma DSC02270funzionante, mi é stata restituita.

L’ho così messa su eBay, assieme ad altri pezzi che sono stati sostituiti, in cerca di qualche collezionista che voglia investire sul Nencini e comprarli per il valore simbolico che rappresentano!

La versione della moto attuale é la 5.0, come del resto é il sito Partireper.it che ad oggi é disegnato dal sottoscritto e costruito su piattaforma WordPress, con utenti registrati e servizi integrati quali Forum, Blog, Newsletter e sidebar DSC02272dinamica.

E pensare che quest’anno mi ero prefissato di costruirmi le borse in alluminio.

In effetti non ci vuole molto, ma volevo anche continuare a viaggiare con quell’idea che “se lo faccio io con le moto valigie” lo possono fare tutti il giro del mondo.

Con le borse in alluminio sembra un viaggio su cui si affida una preparazione DSC02273tecnica eccessiva, e io non sono il tipo.

Forse lo ero, ma ci ho rinunciato.

Devi sconvolgere le regole con pochi mezzi, per fare la differenza, non il contrario! Altrimenti che avventura é?

Un abbraccio

gionata

www.Partireper.it

PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti

Related posts

Leave a Reply

PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti