Moto Tendata 2019
Ride True Adventures
Ride True Adventures
Ride True Adventures
Ride True Adventures
Ride True Adventures
Ride True Adventures
Le Auto Interviste: Cina

Le Auto Interviste: Cina

PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti

“ciao… qualcuno (motociclista) vedendo un video tuo… si è risentito perché ti definisci “non un motociclista ma un viaggiatore” io invece penso di aver capito cosa intendi… soprattutto in questo video quando parli della siberia… dell’odore della benzina e del grasso…
pian pian sto guardando i video…per conoscere di più la STUPENDA PAZZIA CHE STAI COMPIENDO!
ti ammiro tanto! non mollare!un saluto dall’Italia! ciao Gionata”

Continuo a non capire che male c’è a fare il cantante e non definirsi un chitarrista!

PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti

Related posts

5 Comments

  1. Ninfa

    Ma infatti, posso dirlo, voi motociclisti ne state facendo una questione di stato!!! Che 2 balls!
    Io che non so nemmeno da che parte si accende una moto ho trovato il sito di Gionata su un forum di viaggiatori e per me quello che è. La moto? Boh, sarà che non mi interessa, sarà a che voi interessa troppo..bastaaaaaa =)

  2. David M.

    Adesso ti senti un cantante è!! 😛
    Viaggiatore, cantante, motociclista… sei una persona che vive la sua vita come meglio crede, facendo ciò che ama, con i mezzi che ha o non ha, in compagnia di altre persone come te quando ne incontri o da solo se così ti senti. La chitarra, la moto, il microfono, il pc, il pisello sono solo strumenti. Che tu li sappia usare o meno, che vengano utilizzati bene o in modo improprio, non credo abbia alcuna importanza per la persona che sei e per come stai vivendo. Questo ovviamente vale per te ma anche per chiunque altro, in viaggio con qualsiasi mezzo o nella vita di sempre “casa-lavoro-tempolibero”.
    C’è a chi fa piacere sentirsi parte di una categoria e a chi no ma siamo comunque tutti persone con i loro sogni e i loro obbiettivi, non sentitevi offesi e non offendete se uno che ritenete parte della vostra categoria la rifiuta, probabilmente non si sente tale ed è libero di pensare e sentirsi come vuole.

    Questo è il mio pensiero.

    Buon viaggio a tutti!!

  3. Mino

    Finchè ci si scherza su per prendere in giro Gionata va bene, ma offendersi perchè qualcuno non dà lo stesso significato che diamo noi ad una parola è segno di grande immaturità.
    Sfido chiunque a trovarmi due motociclisti che abbiano lo stesso concetto dell’essere motociclista.
    Per definirsi membro di una qualunque categoria, in primo luogo occorre senso di appartenenza. Se uno non ce l’ha, non ce l’ha.

  4. Turekunda

    Finalmente oggi dopo un bel po ricago internet e rileggo dopo tanto tempo le storie di Gionata!(in realtà mi ero rotto di leggere sempre le solite cose, in Cile si scopa e basta e dopo un po diventa monotono :P)
    Io pernso che uno decide di appartenere a una categoria se crede e condivide tutti o i valori e le varie filosofia piu importanti che ci stanno dietro queste categorizzazioni, quindi se uno non si rispecchia è ovvio che dice di non farne parte.

    Comunque concordo con ciò che han detto David m. e Mino

    e

    Ps Gionata cmq te sei e continui a rimanere MOTOCICLISTA!

    1. Turekunda

      non va XHTML….
      cmq volevo quotare
      David per “C’è a chi fa piacere sentirsi parte di una categoria e a chi no ma siamo comunque tutti persone con i loro sogni e i loro obbiettivi, non sentitevi offesi e non offendete se uno che ritenete parte della vostra categoria la rifiuta, probabilmente non si sente tale ed è libero di pensare e sentirsi come vuole.”
      e Mino per “Per definirsi membro di una qualunque categoria, in primo luogo occorre senso di appartenenza. Se uno non ce l’ha, non ce l’ha.”

Leave a Reply

PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti
PDF Gratuiti