Ride True ADV
Ride True ADV
Ride True ADV
Ride True ADV
Ride True ADV
Ride True ADV

Fotocamera Mirrorless! Cercasi consigli!

Posted In: Fotografia e Video
  • Nicola Lenzi on: 2 Ottobre 2015 alle 19:52 #53754

    Ciao a tutti! ^^
    Ho deciso di fare il salto di qualità e di passare da una macchina fotografica compatta ad una mirrorless… E qui si pone il problema: quale modello scegliere? Le possibilità sono tante e sinceramente sono un pó indeciso… Considerate che ho a disposizione un budget di 400/500€ max… Voi quale prodotto mi consigliate?
    Aspetto con trepidazione i vostri suggerimenti! A voi la parola! ^^

    Grazie 1000.

    Nicola.

    Gionata Nencini on: 3 Ottobre 2015 alle 15:29 #53761

    Ciao Nicola e grazie per il tuo post, per semplificarci la vita, visto che ci sono centinaia di opzioni, potresti dirci i 5 modelli di quel budget sui quali hai messo gli occhi?

    Grazie

    Look_Around_Italia on: 3 Ottobre 2015 alle 16:28 #53763

    Sono fotografo di professione quindi non uso molto modelli di quel tipo però un consiglio posso dartelo. Negli ultimi anni Sony ha fatto un grandissimo salto di qualità, riescono ad avere degli standard sui sensori che altri non riescono ad ottenere, per il discorso obbiettivi non c’è problema, sono di ottima qualità.

    Il problema secondo me principale che ti devi porre è l’utilizzo finale di quello per cui stai andando a spendere. Considera che ormai la qualità delle macchine di oggi è così elevata che stampando una foto di dimensioni consone ad un utilizzo amatoriale, ad esempio un 20×30, non riusciresti a notare una grande differenza fra una macchina da 300€ o una da 600€. Inoltre devi valutare quali sono le tue competenze in materia, se non sai niente di come si imposta una macchina fotografica per ottenere dei determinati risultati è inutile che tu acquisti una macchina che ha 1000 funzioni delle quali non comprendi l’utilizzo e che ti portano soltanto ad ammattire su sigle e siglettine che confondo solo la vita.

    Di modelli ne esiste talmente tanti oggi, e quasi tutti sono ottimi, che la scelta è ardua. Qualcuno ti dirà che una macchina fa bene o che un’altra fa male e viceversa, il fulcro della questione è come la senti, come riesci a muoverti nei menù come addirittura riesci ad impugnarla ecc. ma sono tutte valutazioni personali. Uno dovrebbe qualche giorno di prova per capire bene.

    Capita spesso da fotografo che ti chiedono quale macchina fotografica comprare, io ti scrivo la ma risposta, ma prendila con le pinze e da romantico..

    Parti dal presupposto che uno smartphone per fare qualche foto digitale di sicurezza e da social ce l’hanno tutti. Nel caso in cui l’utilizzo finale delle tue foto sia prettamente amatoriale quindi da ricordo di momenti la soluzione più semplice economica e nettamente più affascinante è comprarsi un usa e getta, e non sto scherzando. I pro: supereconomica, poche foto quindi scatterai solo quelle davvero importanti, la stampa, fondamentale, non vi ricordate quando a volte si guardavano gli album con le foto, e oggi chi le stampa più abbiamo talmente tante foto sui nostri computer che la singola ha automaticamente perso di significato e le lasciamo li a marcire senza averle mai in mano, concrete. Il bello della fotografia sta nel creare un’immagine, questo perde un po’ di magia se questa immagine si limita a stringhe di 0 e 1. La stampa ha ancora il suo fascino. Altro pro: si cerca sempre oggi con i social o intagram ecc. di dare un effetto pellicola invecchiata alle nostre foto, bè con un usa e getta risolvi il problema dalla base. se poi ti serve un piccolo video di decente qualità usa pure lo smartphone, per le foto lo stesso. 300-500€ per scattare qualcosa che deve finire visualizzato alla risoluzione di un normale schermo, quindi già estremamente inferiore alla risoluzione di uscita della macchina fotografica economica o costosa che sia, mi sembra un po’ eccessivo, usare una macchina costosa con utilizzo finale la condivisione sui vari social altrettanto mi sembra un costo eccessivo.

    Comprendo il divertimento ed il piacere di acquistare questi oggetti, io per primo ne sono vittima, ma cerco di darti un punto di vista diverso per poter fare meglio le tue valutazioni. Inoltre giocare, anche in compagnia con un usa e getta è sempre divertente!

     

    Spero di essere stato di spunto!

     

    Buona serata!

     

    Gionata Nencini on: 3 Ottobre 2015 alle 16:43 #53764

    Sono molto in sintonia con quanto scritto in questo punto[quote=53763]Di modelli ne esiste talmente tanti oggi, e quasi tutti sono ottimi, che la scelta è ardua. Qualcuno ti dirà che una macchina fa bene o che un’altra fa male e viceversa, il fulcro della questione è come la senti, come riesci a muoverti nei menù come addirittura riesci ad impugnarla ecc. ma sono tutte valutazioni personali. Uno dovrebbe qualche giorno di prova per capire bene. [/quote] Sono molto in sintonia con questa parte, del resto la scelta della macchina giusta dipende anche dallo spazio a disposizione sulla moto por portarla (che ci non ne lascia molto e chi dedica un intera borsa serbatoio per lenti e accessori. Come c’è chi la tiene nella tasca della giacca.

    Nicola Lenzi on: 3 Ottobre 2015 alle 20:30 #53776

    [quote=53761]Ciao Nicola e grazie per il tuo post, per semplificarci la vita, visto che ci sono centinaia di opzioni, potresti dirci i 5 modelli di quel budget sui quali hai messo gli occhi? Grazie [/quote]

    Ecco qua:

    1. SONY A-5100
    2. OLYMPUS E-PL7
    3. SAMSUNG NX-3000
    4. PANASONIC GF-7
    5. FUJIFILM X-M1

    Io ho messo gli occhi su queste. Voi quale mi consigliate? Grazie a tutti ^^

    Ciao!

    Look_Around_Italia on: 3 Ottobre 2015 alle 20:35 #53777

    Sony, ce l’ha mio fratello, anche lui fotografo di professione, la usa sul drone per i video. funziona molto bene, anche per foto ovviamente! Non l’ho mai usata ma credo che anche il menù sia versatile!

    Gionata Nencini on: 3 Ottobre 2015 alle 22:17 #53778

    Vedendo marche e modelli ho avuto questa sensazione: sono tutte valide, ma differiscono per software, specifiche tecniche, formati di compressione usati, durata batteria, disponibilità accessori aggiuntivi, servizio tecnico e costo. Quindi farei così, vai in un negozio, provale a mano, impugnale, gioca con i menù e scartane 2, poi delle 3 che ti piacciono leggi le recensioni sul web e da lì la scelta è facile.

    Grazie

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.