Frizione Bruciata!

 

gionata nencini, partireper.it, honda transalp, adv rider

Dove ho abbandondato la moto

La puttana di quella maiala sudicia lercia e maiala.

Ho detto maiala due volte?

Lo ridico!

MAREMMA MAIALA!

 

Di nuovo fermo, di nuovo in Calama e di nuovo per un problema alla moto.

Questa volta non è il filtro aria, se non qualcosa di più grande.

La cosa più strana è che questa moto non da mai lo stesso problema due volte. Devo sempre mettere le mani su qualcosa di nuovo, avventurandomi nell’ennesimo diagnostico con quella incertezza dell’inesperienza.

Ma se ci penso bene, tutto quello che ho appreso di questa moto, l’ho imparato proprio così.

 

 

Comunque, la foto in alto è del Salare in cui ho abbandonato la moto, messo a tracolla la borsa serbatoio con fotocamere, documenti e soldi ed ho cominciato a camminare verso la frontiera boliviana, dove ero diretto. Mi serviva un riferimento chilometrico da mostrare a qualcuno nel momento in cui avrebbero chiesto “e dove è la moto?”. La foto mostra il km 155 della linea ferroviaria boliviana Uyuni – Antofagasta.

Erano le 16 quando ho iniziato ed alle 21, 5 ore dopo senza sosta, le luci tenui del villaggio erano ancora a 20 km di distanza.

Rimasto senza acqua, viveri e a temperatura già sotto zero ho preso il cellulare cileno che avevo con me ed inoltrato la chiamata d’emergenza che è arrivata ai carabineros.

Sono arrivati dopo un’ora, mi hanno prelevato dai binari della stazione sui quali camminavo, portato dove era abbandonata la moto, trasportati alla centrale, dato vitto e alloggio e all’indomani (ieri) mi hanno portato a Calama, a 250 km.

Adesso vi scrivo da un centro commerciale con wifi libera per vedere se il problema che ha causato tutto ciò che ho descritto sopra, sia effettivamente una Frizione Bruciata o no.

Calama non dispone di rivenditori Honda ed i tempi di arrivo dei ricambi qui sono vergognosi. L’idea è vedere se posso riparare la moto da solo o, in caso di necessità, scendere a Santiago in bus e ritornare alla moto armato di ricambi, attrezzi ed il conoscimento adeguato per rimettere in sesto la moto.

Cominciamo.

 

 

SCENARIO

Mi trovato in un Salare, fuori dal cammino principale e mi sono arenato in una parte fonda di sale, sabbia e zolfo.

Per far fronte all’arenaggio, ho fatto decine di km in prima, ad alti regimi, a pieno carico e giocando con la frizione.

All’ennesima fossa in cui la moto rimaneva incastrata (rimaneva in piedi da sola) ho dato tutto gas in prima ed ho avvertito la frizione farsi più dura.

 

DIAGNOSI

A motore caldo ed anche a motore freddo (prova fatta ieri mattina dopo il salvataggio dei carabinieri cileni) la moto entra in marcia solo con la frizione leggermente tirata.

Metto la prima, rilascio la frizione e la ruota non gira.

Metto la seconda, rilascio la frizione e la ruota non gira.

 

MIA TEORIA

Ripeto, non conosco questo problema e questi sintomi non mi erano mai successi, però credo che la frizione si sia bruciata e che i dischi siano da cambiare.

Se sono fuori strada o se sono sulla buona strada fatemelo sapere, l’idea sarebbe quella di “inventarsi una soluzione” da qui o scendere a Santiago in bus per ritornare alla moto con ricambio, attrezzi e conoscimento sul guasto da riparare.

Spero che tra i commenti non venga fuori la frase “la moto è da buttare!”.

Grazie

 

AGLI ESPERTI

Se qualcuno ci capisce tanto e vuole capirci qualcosa da vicino, potrei aprire il carter e fare foto e prendere nota di dettagli importanti su cui poi costruire una diagnosi.

Visualizza Un Viaggio nel mondo in moto in una mappa di dimensioni maggiori

Felpa Uomo Partireper Felpa Donna Partireper Felpa Bambino Partireper Maglietta Uomo Partireper Maglietta Donna Partireper Ricambi Usati Honda Transalp Image Map

Commenti

Claudio scrive:

Ciao Gionata,
non sono un meccanico, ma pasticcio abbastanza spesso le moto, in particolare il mio transalp 600. Un paio di domande: quanti km fa hai sostituito i dischi della frizione l’ultima volta? Te lo chiedo in quanto, per esperienza, non dovrebbe essere una parte che cede così, di botto, ma inizia a slittare gradatamente. Io con la mia ci ho percorso 2000 km da quando ho iniziato a sentire che non prendeva più come prima e alla sostituzione slittava solo un po’ di più che all’inizio e solo sotto sforzo. Certo che non ero impantanato e con la moto carica… E se fossero le molle reggispinta? Quando innesti la marcia per ripartire e il motore gira praticamente in folle, senti dei rumori? La scorrevolezza della frizione e la forza che dei applicare per tirarla ti sembrano come al solito? Potendo aprire il carter senza fare danni, potrebbe essere un’idea sbirciarci dentro…
Probabilmente ce l’hai già, ma se ti fa comodo posso inviarti il pdf del manuale d’officina.

Gionata Nencini scrive:

I dischi erano nuovi, avevano 20000 km. ma lo stato in cui mi trovavo, il clima, il carico, il pantano e tutto hanno bruciato due dischi!

manuel scrive:

jonata potresti allentare il cavo frizione ed usare marce basse 3 o 4 massino …. lascia stare 1 e 2 marcia se la smonti tu ricorrda di segnare bene xke se non erro la frizione ed il suo pacco dovrebbe fare da contralbero… quindi va rimesso nello stesso identico punto ne 1 dente in + ne 1 di – seno dopo avresti vibrazioni da motozappa

Gionata Nencini scrive:

fatte le dovute verifiche siamo da punto e da capo! Ma ci sono degli sbiluppi, vi terrò aggiornati

Nicola scrive:

prova pure con questo:

fono: 86514401 y 87203898 yamenos en todo horario para consultas….

Gionata Nencini scrive:

niente, primo numero non può aiutare ed il secondo è spento…. continuo la ricerca!
grazie

Nicola scrive:

mi sa che devi aspettare lunedí!
Prova con il primo, c’è l’indirizzo. Va a vedere se esiste veramente o no:-) Dicono che hanno anche i ricambi Honda.

Gionata Nencini scrive:

ho provato anche il primo ma non rispondono…

renato scrive:

non so se ti serve ancora : io ho trovato
questo numero di un “tizio” che dice di riparare moto in tutta citta di calama :
il numero è :86514401

l’ho trovato a questo link :
http://calama.olx.cl/mecanico-de-motos-iid-311410406

spero aiuti.

Gionata Nencini scrive:

Grazie Renato, l’ho chiamato ma niente, non può aiutarmi. Forse domani, lunedì.
Ti farò sapere

Nicola scrive:

Ciao Gionata! Che dire spero che risolvi presto il problema.
A Calama c’è una officina meccanica:

Telefonos:
55-827745 Email:
calamafirma@hotmail.com
Dirección:
Abaroa # 2204
CALAMA Región:
2 Región
“TENEMOS AL MEJOR SERVICIO MECANICO, CON TODO TIPO DE REPARACIONES”
Prova non si sa mai.

PS
Se continui così la distruggerai la moto! Cerca di non esagerare!

Gionata Nencini scrive:

E’ più forte di me… non ce la faccio ad andare sulla strada normale.
;-P
Grazie ci provo subito!

Nicola scrive:

e fai bene…ma pensa pure a finirla una strada non normale:-)

se hai bisogno di qualcosa avvisami:-)

Gionata Nencini scrive:

dai, a volte ci riesco anche…

Gionata Nencini scrive:

Riferimento utilissimo dal forum ClubTenerèItalia:
http://www.clubtenereitalia.it/viewtopic.php?t=31412&postdays=0&postorder=asc&start=0

Mauro scrive:

E grazie al curuccuccù …il CTI è fatto di mostri della maccanica Grande Gionata !!! Ciao Riddell ( CTI )

Gionata Nencini scrive:

Ciao Luigi, ho il manuale anche io, in Italiano. Volume storico che porto dietro dalla mia partenza. Ha macchi da tutte le parti ma fa il suo dovere… Grazie

Gionata Nencini scrive:

Ma secondo te io vado dove vanno tutti? Eh no!