17 Agosto 2006

Mi sveglio con in testa un solo pensiero: Fabrizio.

Quell’uomo spesso mi é talmente vicino nel viaggio e nei sentimenti che esso mi suscita, da risultare inevitabilmente un soggetto nel mio viaggio e non al di fuori.

read more